Vendita nelle carte per il proprietario del casinò del New Hampshire sospeso

Businessman sitting on a table, thinking

Andy Sanbornex senatore dello stato del New Hampshire e proprietario del Casinò Concord, è stato accusato di uso improprio di oltre 800.000 dollari in fondi di soccorso COVID. Le accuse di presunte attività fraudolente dell’ex senatore sono emerse lo scorso anno. Sanborn è stato accusato di aver abusato di alcuni $ 844.000 nei prestiti Small Business Administration (SBA). Le accuse contro l’ex senatore sono emerse a seguito di un un’indagine approfondita durata otto mesi.

Alla luce delle accuse e dell’indagine in corso, il Concord Casino di Sanborn presso il Draft Sports Bar and Grill di Concord è stato chiuso il 1 gennaio 2024. Ciò è avvenuto dopo il Commissione della lotteria del New Hampshire decise di sospendere la sua licenza di gioco.

All’inizio di questo mese è scaduto il termine fissato per il ricorso per la sospensione della licenza di Sanborn. La Lottery Commission ha fissato come scadenza il 19 gennaio 2024 ma secondo un rapporto del Concord Monitor, il l’autorità di regolamentazione non ha ricevuto una richiesta di appello da Sanborn.

Ciò significa altrimenti che Concord Casino rimarrà chiuso per il momento. Inoltre, l’ex senatore lo farà ora sarà tenuto a vendere la sede entro sei mesi. L’intero processo sarà supervisionato dalla Lottery Commission e l’acquirente dovrà ottenere la sua approvazione per acquistare Concord Casino.

Michele Re, un esaminatore del caso, aveva precedentemente confermato che, alla luce della gravità delle accuse, la Commissione potrebbe prendere in considerazione la revoca della licenza a Sanborn. Ciò può accadere anche nel caso in cui l’ex senatore non venda la proprietà entro il termine stabilito dall’autorità di regolamentazione del gioco d’azzardo. Nel frattempo, il La Commissione ha spiegato di aver “rivisto periodicamente la sorveglianza per garantire che non venga effettuato alcun gioco.”

I fondi del prestito sarebbero stati utilizzati per uno stile di vita lussuoso

Le accuse contro Sanborn affermano che ha abusato di fondi che non aveva diritto a ottenere in primo luogo. Gli investigatori hanno affermato che ha presentato una richiesta di fondi di soccorso COVID-19 a nome della società diversoelencando la sua attività di gioco d’azzardo come “varia”, annullando così il divieto per tali attività di beneficiare di prestiti.

Con i fondi di $ 844.000 presumibilmente ottenuti in modo fraudolento, Sanborn viveva uno stile di vita sontuoso. Presumibilmente ne ha spesi alcuni $ 80.000 per un’auto sportiva Ferrari per sua moglie insieme a $ 181.000 per due Porsche per sé. Inoltre, le accuse sostengono che l’ex senatore ne abbia pagato una parte $ 183.000 a se stesso sotto forma di “affitto” per la sua proprietà al Concord Casino.

Nuovi Casinò
Wild Tokyo Casinò: BONUS: 210% sul primo deposito fino a 500€ + 250 free spin
Machance Casinò: BONUS: 150% sul primo deposito fino a 2500€ + 100 free spin
Rolling Slots Casinò: BONUS: 200% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
Need for Spin Casinò: BONUS: 300% sul primo deposito fino a 1000€ + 300 free spin
Neon54 Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
1Bet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€
Rabona Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Sportaza Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Zodiacbet Casinò: BONUS: Fino a 1000€ di Bonus sui primi 4 depositi
Powbet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis