Un disegno di legge sulla giustizia penale consentirebbe all’UKGC di richiedere blocchi IP

The flag of the United Kingdom on a pole

Il Regno Unito è nuovo Progetto di legge sulla giustizia penale è impostato per fornire il Commissione per il gioco d’azzardo (UKGC) con poteri extra, permettendogli di richiedere il blocco dei siti web di gioco d’azzardo senza licenza. Sebbene non sia ancora approvato, il disegno di legge sta guadagnando terreno poiché il Regno Unito cerca di conferire maggiore potere alle forze dell’ordine, consentendo loro di contrastare la criminalità e la frode.

Cosa significa per l’industria del gioco d’azzardo

Il disegno di legge ha già superato la prima e la seconda lettura ed è ora in discussione prima di essere sottoposto alla terza lettura. Successivamente il disegno di legge passerà alla Camera dei Lord e, se approvato, diventerà finalmente legge.

Secondo la nuova proposta, l’UKGC potrà richiedere ai fornitori di IP e nomi di dominio di bloccare l’accesso a siti web che violano o potrebbero violare la legge britannica. Al momento, la Commissione deve richiedere tali azioni secondo un modello di sospensione volontaria che si è rivelato inefficace, soprattutto per i siti al di fuori del Regno Unito.

Di conseguenza, il Regno Unito cerca di consentire ad agenzie, come l’UKGC, di richiedere ordinanze del tribunale, che possono essere notificate anche a società straniere.

Il ministro Philp afferma che il disegno di legge apporterebbe il cambiamento tanto necessario

Secondo il nuovo disegno di legge sulla giustizia penale, gli operatori senza licenza e i casinò crittografici rischiano di essere bloccati. Come riportato da Next.io, Chris Filippoil ministro della Polizia del Regno Unito, ha affermato che queste nuove regole consentiranno a qualsiasi membro dell’UKGC almeno al livello di direttore esecutivo di presentare richieste per ordinanze del tribunale.

Philp ha affermato che questo è un passo importante nella repressione delle società straniere che rubano quote di mercato ai loro concorrenti legali e non rispondono alle richieste di cessare le loro attività senza licenza.

Philp ha detto che spera che tutti siano d’accordo sul fatto che si tratta di una misura necessaria, sostenendo che aiuterebbe anche a contrastare la criminalità online nel suo insieme.

Nel frattempo, l’UKGC ha appena comminato una multa di 6 milioni di sterline a Gamesys, che ha violato la responsabilità sociale del Paese e i protocolli antiriciclaggio. La commissione, che continua a monitorare da vicino il mercato, ha concluso che Gamesys ha condotto una due diligence della clientela inadeguata e si è affidata eccessivamente alla regolamentazione di terze parti.

Passando ad altre notizie, il Regno Unito continua a discutere delle riforme in corso sul gioco d’azzardo, in particolare dei controversi controlli sull’accessibilità economica. Anche se ancora da implementare, i controlli hanno agitato molti scommettitori che credono che la misura violerebbe la loro privacy. Di conseguenza, la commissione per le petizioni del Regno Unito discuterà la recente petizione di Nevin Truesdale sui controlli anti-accessibilità.

Nuovi Casinò
Wild Tokyo Casinò: BONUS: 210% sul primo deposito fino a 500€ + 250 free spin
Machance Casinò: BONUS: 150% sul primo deposito fino a 2500€ + 100 free spin
Rolling Slots Casinò: BONUS: 200% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
Need for Spin Casinò: BONUS: 300% sul primo deposito fino a 1000€ + 300 free spin
Neon54 Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
1Bet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€
Rabona Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Sportaza Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Zodiacbet Casinò: BONUS: Fino a 1000€ di Bonus sui primi 4 depositi
Powbet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis