Tre giganti del settore combattono per il controllo della lucrativa licenza di Caesars Windsor

Tug of war.

Tre formidabili contendenti sono impegnati in una feroce competizione per assicurarsi l’ambita licenza per il Canada Cesare Windsor. L’iconico casinò, pietra angolare dell’economia e del turismo di Windsor negli ultimi tre decenni, si trova ad affrontare una sfida senza precedenti Lotteria e gioco d’azzardo dell’Ontario Corp (OLG) esamina le proposte dei giganti del settore.

La licenza di Caesars Windsor scatena una concorrenza feroce

Per la prima volta dalla sua inaugurazione 30 anni fa, la licenza per gestire le slot machine e i tavoli di blackjack di Cesare Windsor è in palio, ha riferito The Globe and Mail.

L’OLG, responsabile della supervisione del processo di selezione, mantiene le labbra serrate riguardo al procedimento, ma gli addetti ai lavori rivelano una corsa a tre cavalli tra Caesars Entertainment Inc.l’attuale operatore, Bally’s Corp.un nuovo nato costruito con le precedenti risorse di Caesars, e Mohegan Giochi e intrattenimentoun’impresa di proprietà indigena con un track record di successo nelle Cascate del Niagara.

Nonostante le misure di riservatezza dell’OLG, a Windsor sono diffuse le speculazioni su chi uscirà vittorioso. La decisione, prevista per l’autunno, determinerà il gestore del casinò i prossimi due decenni, a partire dal 2025.

Leader locali, compresi Il sindaco di Windsor Drew Dilkensrappresentanti sindacali e funzionari del turismo, schierarsi dietro l’attuale Caesars Entertainment Inc. Con un sostegno unanime, citano il ruolo fondamentale del casinò nel fornire oltre 2.000 posti di lavoro e nel consolidare l’industria del turismo locale.

La decisione dell’OLG ha un peso significativo, poiché non ha solo un impatto sul futuro del casinò, ma modella anche il panorama economico più ampio di Windsor.

Caesars Windsor trasforma l’identità della città, passando da hub automobilistico a hotspot turistico

L’eredità di Cesare a Windsor va oltre i suoi contributi economici. Il casinò, strategicamente situato nel cuore del centro cittadino, ha svolto un ruolo cruciale nel trasformare l’identità della città da centro automobilistico a fiorente destinazione turistica.

Nel corso degli anni, ha superato sfide come i divieti di fumo, le restrizioni sui viaggi transfrontalieri e la recente pandemia globale, emergendo come una forza resiliente nel settore del gioco d’azzardo in continua evoluzione.

L’influenza di Cesare sull’economia locale è profondo, con 4,4 milioni di visitatori che inietteranno 669 milioni di dollari nella regione nel 2022. La decisione dell’OLG non avrà solo un impatto sul futuro del casinò, ma rimodellerà anche le dinamiche competitive dell’industria del gioco d’azzardo regionale.

Nell’aprile 2023, il OLG ha avviato la ricerca di un nuovo operatore per Casinò Caesars Windsorpoiché l’attuale contratto con Caesars Entertainment scadrà nel 2025.

La Richiesta di Prequalificazione (RFPQ) dell’OLG ha invitato aziende esperte e rispettabili a presentare offerte iniziali, garantendo la selezione di un fornitore di servizi altamente qualificato per mantenere la competitività del casinò e contribuire all’economia locale. L’operatore scelto supervisionerà le operazioni quotidiane, ma l’OLG manterrà il controllo generale.

Nuovi Casinò
Wild Tokyo Casinò: BONUS: 210% sul primo deposito fino a 500€ + 250 free spin
Machance Casinò: BONUS: 150% sul primo deposito fino a 2500€ + 100 free spin
Rolling Slots Casinò: BONUS: 200% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
Need for Spin Casinò: BONUS: 300% sul primo deposito fino a 1000€ + 300 free spin
Neon54 Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
1Bet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€
Rabona Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Sportaza Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Zodiacbet Casinò: BONUS: Fino a 1000€ di Bonus sui primi 4 depositi
Powbet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis