Spagna: Bustinduy reintrodurrà le restrizioni sulle pubblicità di giochi d’azzardo

A pin dropped on Spain on the world map

Un mese fa, quello della Spagna Corte Suprema ha annullato diverse restrizioni del Regio Decreto sulla pubblicità dei giochi d’azzardo, ponendo fine al regime restrittivo che ha regnato per diversi anni. Tuttavia, il nuovo ministro per i diritti sociali e gli affari dei consumatori del paese, Pablo Bustinduyresta ottimista sulla reintroduzione delle restrizioni.

Per contestualizzare, il regio decreto introdotto nel 2020 ha impedito agli operatori di gioco d’azzardo di promuovere liberamente i propri prodotti. Tuttavia, il sindacato di settore Jdigital ha presentato ricorso contro il decreto, sostenendo che alcune delle sue restrizioni sono anticostituzionali.

Dopo aver indagato sulla questione, la Corte Suprema ha concluso che il ministero aveva effettivamente aggirato alcune procedure costituzionali nell’attuazione del decreto sulla pubblicità. Di conseguenza, il tribunale si è schierato con Jdigital e ha deciso di eliminare alcune restrizioni, consentendo agli operatori di pubblicizzare ancora una volta i propri prodotti e incentivare gli account appena registrati a giocare tramite offerte speciali e promozioni.

Inoltre, alle società di gioco d’azzardo spagnole è stato consentito di fare pubblicità sui social media e persino di includere celebrità nei loro annunci. Tuttavia, la Corte Suprema ha confermato il divieto di pubblicità radiofonica e televisiva entro determinati orari e ha deciso di mantenere vietate le sponsorizzazioni sportive.

Il trionfo degli operatori spagnoli, tuttavia, potrebbe essere di breve durata poiché Bustinduy vuole reintrodurre le restrizioni sopra menzionate.

Bustinduy prevede un regime normativo severo

In un discorso alla DGOJ, l’autorità spagnola per i media e il gioco d’azzardo, il nuovo ministro ha confermato che intende introdurre una legislazione che limiti la pubblicità del gioco d’azzardo. Ha confermato che la sua legislazione rispecchierà alcune delle misure delineate nel regio decreto e si concentrerà sulla limitazione degli annunci online e degli annunci che presentano celebrità e influencer.

Inoltre, Bustinduy prevede di introdurre regolamenti mirati alle loot box e ai requisiti di verifica dell’identità per i videogiochi. Il decreto originario non conteneva tali disposizioni.

Nel frattempo, il ministro si prepara a rafforzare gli sforzi della Spagna per rendere il gioco d’azzardo più sicuro creando un nuovo registro centralizzato dei giocatori e conservando i registri dei giocatori più giovani che mostrano danni da gioco d’azzardo.

Nuovi Casinò
Wild Tokyo Casinò: BONUS: 210% sul primo deposito fino a 500€ + 250 free spin
Machance Casinò: BONUS: 150% sul primo deposito fino a 2500€ + 100 free spin
Rolling Slots Casinò: BONUS: 200% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
Need for Spin Casinò: BONUS: 300% sul primo deposito fino a 1000€ + 300 free spin
Neon54 Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
1Bet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€
Rabona Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Sportaza Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Zodiacbet Casinò: BONUS: Fino a 1000€ di Bonus sui primi 4 depositi
Powbet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis