Sigma Europe: quali saranno le sfide del gioco d’azzardo online nel 2023?

Sigma Europe 2022 - Tutti i dettagli dell'evento

Lo scorso mese si è tenuto a Malta il Sigma Europe, un evento interamente dedicato al settore del gioco d’azzardo che ha riunito oltre 14.000 operatori del settore. Si è discusso del futuro e delle sfide che attendono il settore. Diversi i temi sul tavolo, ma tre meritano una particolare riflessione, ovvero la sicurezza, i Crypto Casino e le potenzialità offerte dal mercato sudamericano.

Sicurezza casinò online: cosa migliorare nel 2023?

Quello della sicurezza è il tema che sta maggiormente a cuore agli operatori del settore. Al Sigma Europe si è discusso in particolare della sicurezza contro i possibili attacchi hacker, ma, soprattutto, verso i pericoli di riciclaggio di denaro. Questa è una delle sfide più importanti che si dovrà affrontare nel 2023.

Un recente report da parte della Commissione Europea ha evidenziato come il rischio di riciclaggio nei casinò online sia molto alto.

Per combattere questa problematica diversi casinò stanno adottando misure ad hoc con controlli mirati sulla clientela e sofisticati software che aiutino a identificare eventuali pericoli. Tuttavia, la tecnologia si evolve sia per gli hacker che per i casinò, quindi per fronteggiare i pericoli della rete si richiede una formazione continua del personale addetto alla sicurezza, ma anche un aggiornamento costante dei software.

Il messaggio è chiaro: occorre non abbassare la guardia per cercare di rendere i casinò sempre più sicuri per i propri clienti. Si tratta anche di una strategia indiretta di marketing: maggior sicurezza un casinò dimostrerà, maggiori saranno le possibilità di attirare nuovi giocatori.

Crypto Casino: futuro o pericolo?

È rischioso usare le criptovalute in un casinò online? Al Sigma Europe si è discusso parecchio di questa tematica. Molti vedono nei crypto casino il futuro del gambling, tuttavia, c’è una criticità su cui sono tutti d’accordo, ovvero le difficoltà di prelievo. Se a livello di sicurezza, i crypto casino presentano numerosi vantaggi, in termini di controllo delle transazioni, in termini di velocità si riscontrano diversi problemi. Infatti, sebbene alcuni casinò accettino metodi di pagamento crypto per depositi e prelievi, il paese in cui risiede il giocatore potrebbe non accettare i suddetti pagamenti.

Ricordiamo, infatti, che le criptovalute non sono ancora regolamentate a livello sovranazionale e lo sono solo parzialmente in alcune nazioni. Ciò significa ritrovarsi in una sorta di limbo da cui risulta difficile uscire. Inoltre, alcune banche vogliono sapere esattamente da dove proviene il denaro. Questo rischia di portare al congelamento del pagamento fino a che non viene effettuata una indagine accurata.

Altro problema è che diversi crypto casino non sono regolamentati o non regolati dal paese in cui si gioca. Spesso sono soggetti ad una regolamentazione locale più permissiva rispetto ad altre.

Al Sigma Europe si è discusso parecchio della necessità di regolamentare le criptovalute, evento chre porterebbe indubbi vantaggi a livello di transazioni. L’esempio da seguire è quello dello stato del Wyoming che già consente l’uso delle criptovalute nelle scommesse sportive online. Questo è una delle sfide più caldee del 2023.

➡ Per maggiori informazioni potete consultare la nostra guida sui Crypto Casino.

Conquistare il mercato sudamericano

Un’altra tematica che è stata molto discussa al Sigma Europe è stata quella relativa al mercato sudamericano. Sono diversi i paesi latino-americano che hanno compreso le potenzialità di questo mercato e stanno iniziando a legalizzare il gioco online. L’ultimo, in ordine di tempo è stato l’Uruguay.

Un paese con enorme potenziale è il Brasile. Secondo i dati raccolti da Mktesportivo, società di consulenza specializzata in giochi e intrattenimento, il mercato brasiliano delle scommesse ha raggiunto un fatturato di 7 miliardi di real brasiliani (135 miliardi di dollari) nel 2020, e dovrebbe generare circa 20 miliardi di real brasiliani (378 miliardi di dollari) in ricavi annuali nel 2023.

In Sudamerica sono attualmente presenti 8.000 sale da gioco terrestri gestiti da un centinaio di differenti operatori e, benchè in alcuni paesi vi sia una situazione quasi monopolista, sono diversi gli operatori del settore che hanno deciso di investire nel continente. Del resto, l’America Latina conta 600 milioni di abitanti presenta un potenziale importante a livello di clientela.

Per questo motivo al Sigma Europe si è discusso di come entrare in questo mercato attraverso sinergie ad hoc e valutando le tendenze che potrebbero maggiormente attecchire nel continente.

Nuovi Casinò
Wild Tokyo Casinò: BONUS: 210% sul primo deposito fino a 500€ + 250 free spin
Machance Casinò: BONUS: 150% sul primo deposito fino a 2500€ + 100 free spin
Rolling Slots Casinò: BONUS: 200% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
Need for Spin Casinò: BONUS: 300% sul primo deposito fino a 1000€ + 300 free spin
Neon54 Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
1Bet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€
Rabona Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Sportaza Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Zodiacbet Casinò: BONUS: Fino a 1000€ di Bonus sui primi 4 depositi
Powbet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis