Sandro Tonali riceve una squalifica sospesa per aver violato il codice della FA

A photo of Sandro Tonali

Sandro Tonali ha ricevuto una squalifica sospesa di due mesi per le sue violazioni del gioco d’azzardo. La squalifica è sospesa fino alla conclusione della stagione 2024-25 e entrerà in vigore se Tonali commetterà una nuova violazione.

La FA ha accusato il centrocampista di 50 violazioni della regola E8 della FA per aver piazzato scommesse su partite di calcio tra il 12 agosto 2023 e il 12 ottobre 2023, e lui lo ha ammesso.

Dichiarazione della Federcalcio

Per contestualizzare, la stella del calcio italiano è stata indagata per la prima volta nell’ottobre 2023 quando era sospettato di aver scommesso sulle partite di calcio nonostante gli fosse stato proibito di farlo. Alla fine, Tonali ha ammesso di aver violato più volte le regole della Federcalcio.

Attualmente è sospeso dalle competizioni a causa delle scommesse sulle partite in Italia. La sua ultima squalifica, invece, riguarda scommesse piazzate dopo il trasferimento al Newcastle. La nuova penalità riguarda le scommesse multiple che coinvolgono il Newcastle piazzate tra settembre e ottobre.

Oltre a ricevere un divieto sospeso di due mesi da parte della Commissione di regolamentazione, Tonali è stato multato di £ 20.000 per la sua cattiva condotta nelle scommesse. Se Tonali dovesse evitare ulteriori sanzioni, potrà tornare a gareggiare una volta scaduto il suo precedente divieto, il 27 agosto.

Tonali ha collaborato con le Autorità calcistiche

Anche se Tonali ha scommesso più volte sul Newcastle, non ha mai scommesso sulla sconfitta della sua squadra. Di conseguenza, la FA ritiene che non abbia danneggiato l’integrità delle partite in questione. Inoltre, la FA ha riconosciuto la collaborazione di Tonali e il fatto che abbia autodenunciato la sua trasgressione alla “prima occasione possibile”.

Il Newcastle ha confermato che il centrocampista potrà tornare a competere una volta scaduti i suoi 10 mesi di sanzione, a condizione che Tonali non commetta ulteriori violazioni dei codici della FA. La squadra ha sottolineato la collaborazione di Tonali nell’affrontare la questione:

Come riconosciuto dalla FA nelle motivazioni scritte della Commissione di regolamentazione indipendente, il livello di assistenza che Sandro ha fornito autodenunciandosi e collaborando pienamente con un’indagine successiva è straordinario e senza precedenti.

Dichiarazione di Newcastle

Tonali non è stato l’unico giocatore coinvolto nelle scommesse illegali. L’attaccante del Brentford Ivan Toney, ad esempio, ha recentemente completato la sua squalifica ed è tornato a gareggiare.

Nuovi Casinò
Wild Tokyo Casinò: BONUS: 210% sul primo deposito fino a 500€ + 250 free spin
Machance Casinò: BONUS: 150% sul primo deposito fino a 2500€ + 100 free spin
Rolling Slots Casinò: BONUS: 200% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
Need for Spin Casinò: BONUS: 300% sul primo deposito fino a 1000€ + 300 free spin
Neon54 Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
1Bet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€
Rabona Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Sportaza Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Zodiacbet Casinò: BONUS: Fino a 1000€ di Bonus sui primi 4 depositi
Powbet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis