La Romania stabilisce restrizioni sul gioco d’azzardo per le città con meno di 15.000 abitanti

Aerial view of the Romanian Capital - Bucharest

Il parlamento rumeno ha votato a favore di una serie di rigide restrizioni sul gioco d’azzardo sul settore, segnando un traguardo importante spostare nel panorama normativo.

L’elenco delle norme comprende a divieto di slot machine così come il fermare Di sale da gioco In insediamenti più piccoli con un popolazione sotto i 15.000 abitanti persone.

Le nuove decisioni già emanate hanno suscitato molti stimoli controversia attraendo anche lode da sostenitori anti-gioco d’azzardo.

Rara manifestazione di unità

Di seguito l’emanazione delle nuove misure mesi di dormienza per la proposta di legge sul gioco d’azzardo del paese, che all’improvviso si è trovata sotto i riflettori, passando rapidamente attraverso tutte le commissioni parlamentari e ricevendo il sigillo di approvazione unanime da tutti i partiti politici.

Questo è stato davvero un rara dimostrazione di unità mostrato dallo spazio politico della Romania.

Le misure hanno ricevuto 243 voti favorevoli, due contrari e quattro astenuti.

Nonostante il sostegno unanime del disegno di legge, il opposizione ha già rilanciato preoccupazioni sulla possibile collusione tra rappresentanti del settore del gioco d’azzardo e funzionari governativi.

Di più responsabilità E trasparenza sono necessari a causa delle accuse di influenza indebita e di accordi dietro le quinte, che hanno gettato un’ombra sull’intero processo legislativo.

I locali commerciali richiedono i certificati del municipio

Secondo la nuova legislazione, poter operare giochi di slot machinei locali commerciali devono essere ubicati in unità amministrativo-territoriali che contino una popolazione non eccedente 15.000 abitantidi cui all’a certificato rilasciato da loro municipi.

La legge prevede inoltre il divieto di fornire, direttamente o indirettamente, servizi legati al gioco d’azzardo a soggetti non autorizzati e l’adozione di specifiche misure tecniche per impedire l’accesso illegale al gioco d’azzardo on-line.

La stessa normativa prevede l’ Ufficio nazionale del gioco (ONJN) per creare e mantenere un file registro pubblico online contenente un elenco di tutti gli operatori autorizzati nel paese.

Il registro deve ricevere aggiornamenti giornalieri. Le nuove misure che richiedono un’attuazione tecnica saranno dettagliate in un ordine del presidente dell’ONJN, che sarà emanato entro tale data 90 giorni dal momento in cui l’ordinanza entrerà in vigore.

Lo stesso provvedimento vieta inoltre agli operatori di fornire servizi di gioco d’azzardo associati diretti e indiretti a soggetti non autorizzati nonché una serie di misure tecniche atte a impedire l’accesso illegale al gioco d’azzardo on-line.

La settimana scorsa, il governo del paese ha acceso il dibattito con la nuova nomina di celebrità parrucchiere Cristian-Gabriel Pascu come il vicepresidente del Ufficio nazionale del gioco d’azzardo.

Lo scorso ottobrela Romania ha annunciato i suoi piani per tariffe più alte e richieste più rigorose per gli operatori.

Nuovi Casinò
Wild Tokyo Casinò: BONUS: 210% sul primo deposito fino a 500€ + 250 free spin
Machance Casinò: BONUS: 150% sul primo deposito fino a 2500€ + 100 free spin
Rolling Slots Casinò: BONUS: 200% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
Need for Spin Casinò: BONUS: 300% sul primo deposito fino a 1000€ + 300 free spin
Neon54 Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
1Bet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€
Rabona Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Sportaza Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Zodiacbet Casinò: BONUS: Fino a 1000€ di Bonus sui primi 4 depositi
Powbet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis