La ricerca sugli annunci di gioco d’azzardo sui social media richiede modifiche normative

Businessman reads a document

La pubblicità è una parte inseparabile di vendere qualsiasi prodotto o servizio. Con la popolarità dei social media, la pubblicità non è mai stata così facile. Ma mentre i social media consentono alle aziende di pubblicizzare i propri prodotti presso molti consumatori contemporaneamente, alcune pubblicità potrebbero avere un impatto gruppi vulnerabili come i bambini e proprio questo è il tema di una nuova ricerca nel Regno Unito.

La ricerca da Università di Bristol sondato il riconoscibilità delle promozioni relative al gioco d’azzardo sui social media. È importante sottolineare che la ricerca ha evidenziato una crescente preoccupazione per il fatto che molti bambini non riescano a identificare il content marketing come pubblicità.

Coinvolta la nuova sonda 650 partecipanti di età compresa tra 11 e 78 anni. Incredibilmente, a percentuale significativamente bassa di bambini e giovani adulti sono stati in grado di identificare il content marketing come pubblicità. Solo nella fascia di età compresa tra gli 11 ed i 17 anni 43% sono stati in grado di individuare il content marketing come pubblicità.

Considerando questo, con gli adulti i risultati non sono stati così preoccupanti 65% di quel gruppo sono stati in grado di identificare il content marketing come pubblicità. Eppure, il la ricerca ha spiegato: “indipendentemente dall’età, il content marketing è universalmente difficile da identificare rispetto agli annunci convenzionali.”

Secondo la nuova ricerca, circa dal 40% al 50% degli annunci di giochi a distanza tramite i social media sono costituiti da content marketing. Facendo riferimento ai codici pubblicitari internazionali, la ricerca ha sottolineato che “la pubblicità deve essere chiaramente identificabile come tale”.

“Il social media marketing si sta evolvendo rapidamente, con il content marketing che sta emergendo come una tecnica importante. Rende confusi i confini tra contenuto e pubblicità e mira a favorire relazioni positive e durature tra il marchio e il consumatore,”

si legge nel nuovo studio

Sono necessarie modifiche ai regolamenti

In definitiva, l’uso del content marketing come pubblicità mira a sviluppare a connessione tra il consumatore e il brand. Quando si tratta di gioco d’azzardo, i clienti interessati hanno maggiori probabilità di creare un account e giocare d’azzardo. Tuttavia, come notato, tali annunci sui social media possono essere visti anche da bambini o giovani adulti che non possono identificarli come messaggi pubblicitari.

Oltre al fatto preoccupante che più della metà dei bambini non riesce a identificare il marketing dei contenuti legati al gioco d’azzardo come pubblicità, il la ricerca ha evidenziato delle carenze nella normativa vigente in materia di pubblicità. Considerando le carenze e i risultati, Raffaello Rossi E Agnese Nairngli autori della ricerca, recha raccomandato l’attuazione di un divieto di commercializzazione dei contenuti legati al gioco d’azzardo.

Inoltre, lo hanno detto gli esperti educazione all’alfabetizzazione pubblicitaria dovrebbero far parte di diversi programmi educativi. Secondo Rossi e Nairn, l’attuazione di tali cambiamenti può contribuire a proteggere più persone nel contesto del crescente panorama del marketing sui social media.

Nuovi Casinò
Wild Tokyo Casinò: BONUS: 210% sul primo deposito fino a 500€ + 250 free spin
Machance Casinò: BONUS: 150% sul primo deposito fino a 2500€ + 100 free spin
Rolling Slots Casinò: BONUS: 200% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
Need for Spin Casinò: BONUS: 300% sul primo deposito fino a 1000€ + 300 free spin
Neon54 Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
1Bet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€
Rabona Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Sportaza Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Zodiacbet Casinò: BONUS: Fino a 1000€ di Bonus sui primi 4 depositi
Powbet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis