La polizia di Macao arresta 5 truffatori di casinò e sequestra fiches false

Poker chips stacked on top of a laptop, symbolizing online gambling

IL Polizia giudiziaria di Macao hanno arrestato cinque cittadini cinesi sospettati di essere imparentati con un’organizzazione criminale transfrontaliera. L’organizzazione criminale, secondo le autorità, utilizza fiches contraffatte nei casinò di Macao.

Gli arresti hanno fatto seguito ad una recente segnalazione proveniente da un casinò nella zona di Cotai dove risiedeva un cliente scambiato chip falsi per soldi. Dopo che il personale si è accorto di essere stato truffato, ha segnalato il caso alla polizia.

Le autorità locali hanno immediatamente avviato un’indagine sulla questione e hanno rapidamente arrestato cinque uomini provenienti dalla Cina continentale presso il casinò. I cinque arrestati, di età compresa tra i 21 e i 28 anni, erano sospettati di far parte di un’organizzazione criminale che importa chip falsi a Macao. La polizia è attualmente alla ricerca di altri tre sospettati che potrebbero essere collegati al caso.

Oltre ad arrestare i cinque uomini, la polizia è riuscita a sequestrare un’enorme quantità 585 fiches false Di valore circa $ 750.000. Più di 130 di questi sono stati scoperti nei bagni e negli scompartimenti dei taxi vicino al confine e potrebbero essere stati abbandonati da altri partecipanti al piano criminale.

Dopo un’attenta ispezione, la polizia ha concluso che i chip falsi erano estremamente realistici e difficili da distinguere a prima vista da quelli veri.

Le autorità di Macao ritengono di avere a che fare con un’organizzazione criminale abbastanza nuova. Secondo la polizia, si ritiene che il gruppo abbia avviato il suo piano illegale a marzo.

L’indagine è ancora in corso.

Macao cerca di reprimere la criminalità legata al gioco d’azzardo

Parlando di criminalità legata al gioco d’azzardo a Macao, il paese ha recentemente proposto una legge che esenterebbe i minori autori di reati legati al gioco d’azzardo da procedimenti giudiziari, o almeno ridurrebbe le loro sanzioni, se forniscono prove contro altri.

Oltre a esentare gli informatori dalle sanzioni, la nuova legge consentirebbe alla polizia di perquisire le proprietà di potenziali testimoni o sospettati durante la notte.

Inoltre, i legislatori di Macao hanno proposto un emendamento al codice di procedura penale della regione che consentirebbe di attuare un’estensione della misura di detenzione. La questione è stata sollevata dopo che Alvin Chau, il presidente del controverso Suncity junket, ha sostenuto che il periodo di detenzione di alcuni individui nel caso Suncity era già scaduto.

Nuovi Casinò
Wild Tokyo Casinò: BONUS: 210% sul primo deposito fino a 500€ + 250 free spin
Machance Casinò: BONUS: 150% sul primo deposito fino a 2500€ + 100 free spin
Rolling Slots Casinò: BONUS: 200% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
Need for Spin Casinò: BONUS: 300% sul primo deposito fino a 1000€ + 300 free spin
Neon54 Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
1Bet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€
Rabona Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Sportaza Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Zodiacbet Casinò: BONUS: Fino a 1000€ di Bonus sui primi 4 depositi
Powbet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis