I truffatori di investimenti in scommesse compaiono in tribunale

A courtroom trial in process

I truffatori di investimenti del Regno Unito sono finiti in tribunale dopo aver derubato decine di vittime £ 5,2 milioni. Il duo ha operato tra il 2017 e il 2021, prendendo denaro dagli investitori per gestire un’operazione di scommesse fraudolente.

Nathan Burgoyne33 e Paolo Northcott, 61 anni, hanno detto alle loro vittime che i loro soldi sarebbero andati in un complesso processo di scommesse online chiamato Apex Algorithms. L’idea era che l’algoritmo avrebbe permesso ai due uomini di piazzare scommesse vincenti e moltiplicare gli investimenti dei loro clienti.

Almeno 130 investitori dal Regno Unito e oltre hanno riposto la loro fiducia nel progetto di Burgoyne e Northcott, fornendo ai due uomini milioni di sterline. Tuttavia, si è scoperto che i due non erano del tutto onesti per quanto riguarda i dettagli del progetto.

Da un’indagine successiva è emerso che i due uomini avevano utilizzato informazioni falsificate per pubblicizzare il loro piano. Ciò includeva previsioni imprecise di profitti potenziali ed effettivi e falsi rendimenti.

Secondo le accuse, Burgoyne di Wingham e Northcott di Crystal Palace erano colpevoli di associazione a delinquere finalizzata alla frode, frode mediante falsa rappresentanza e esercizio di attività di una società con l’intento di frodare i creditori. Per finire, gli uomini sono stati anche accusati di violazioni di riciclaggio di denaro.

Burgoyne e Northcott furono originariamente arrestati nel dicembre 2020 dopo l’esecuzione di mandati di perquisizione in diverse località. I due uomini erano stati accusati ad aprile, al termine di una lunga indagine da parte delle autorità locali.

Secondo la polizia del Kent, l’indagine è stata condotta dal Serious Crime Directorate del Kent e dell’Essex. Dopo essere stati accusati ad aprile, i due uomini sono stati rilasciati su cauzione. Devono ancora presentare le loro suppliche.

Burgoyne e Northcott non sono i primi a lanciare una simile truffa

Altrove, un uomo hawaiano di Kona ha frodato 45 vittime su un totale di 1,2 milioni di dollari per alimentare la sua dipendenza dal gioco d’azzardo. L’uomo ha creato contratti falsi e documenti contraffatti e ha detto alle sue vittime che il loro denaro veniva utilizzato per sviluppare un’attività online.

Parlando di truffe legate al gioco d’azzardo, un uomo del Nebraska ha recentemente truffato un dipendente di un casinò del South Dakota per la cifra enorme di $ 350.000. Il dipendente ha ricevuto un messaggio da quello che sembrava essere il suo capo, dicendogli di dare i soldi a due uomini che presumibilmente lavoravano per uno studio legale che avrebbe aiutato il casinò a evitare multe.

Le autorità, tuttavia, sono riuscite a rintracciare il truffatore. L’uomo, che rischia una pena massima di 15 anni di carcere e una multa fino a 30.000 dollari, si è dichiarato non colpevole delle accuse.

Nuovi Casinò
Wild Tokyo Casinò: BONUS: 210% sul primo deposito fino a 500€ + 250 free spin
Machance Casinò: BONUS: 150% sul primo deposito fino a 2500€ + 100 free spin
Rolling Slots Casinò: BONUS: 200% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
Need for Spin Casinò: BONUS: 300% sul primo deposito fino a 1000€ + 300 free spin
Neon54 Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
1Bet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€
Rabona Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Sportaza Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Zodiacbet Casinò: BONUS: Fino a 1000€ di Bonus sui primi 4 depositi
Powbet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis