I negoziati risparmiano a Las Vegas due scioperi

The famed Las Vegas Strip from the air

Las Vegas le imprese hanno negoziato con successo con gli scontenti operatori dell’ospitalità E conducenti di autobus, evitando due scioperi che avrebbero messo a repentaglio la preparazione del Super Bowl. Ciò darà un po’ di respiro alle imprese della città in vista dell’attesissimo evento.

IL Unione culinaria stava negoziando con diversi casinò e aveva minacciato di scioperare lunedì. Lo sciopero è stato però annullato grazie agli accordi con Grand Hotel e casinò del centro E Hotel e casinò Golden Nugget di Las Vegas.

Allo stato attuale delle cose, Virgin Hotels Las Vegas è l’ultima proprietà locale in cui i dipendenti della Culinary Union devono ancora ottenere contratti. Ted Pappageorge, segretario-tesoriere del sindacato, ha recentemente commentato la questione, affermando che la sua squadra ha deciso di concedere a quest’ultima proprietà un po’ più di tempo per raggiungere un accordo con i suoi lavoratori. Lui ha spiegato che la Culinary Union attende una decisione su un nuovo contratto nelle prossime settimane.

Per riferimento, la Culinary Union ha recentemente ottenuto vittorie in numerosi casinò di Strip e Downtown, assicurandosi contratti quinquennali su più proprietà.

Anche gli autisti degli autobus si sono astenuti dallo scioperare

Nel frattempo anche gli autisti e i meccanici degli autobus di Las Vegas hanno raggiunto un accordo all’ultimo minuto e hanno deciso di rinunciare allo sciopero.

Per riferimento, Transdev, la società dietro la Regional Transportation Commission (RTC) del servizio pubblico di autobus del Nevada meridionale, e la Amalgamated Transit Union (ATU) Local 1637 avevano minacciato di scioperare dopo non essere riusciti a raggiungere un accordo per diversi mesi. Fortunatamente, i due organismi sono riusciti a concludere un accordo, anche se deve ancora essere approvato da tutti i membri del sindacato.

In ogni caso, la prevenzione di questo sciopero fornirà a Las Vegas la tranquillità di cui ha bisogno in vista del Super Bowl.

Il Super Bowl è proprio dietro l’angolo

Mentre il Super Bowl si avvicina, il commissario della NFL Roger Goodell ha lanciato un severo promemoria a tutte le 32 squadre, ricordando loro le rigide politiche sul gioco d’azzardo della lega. Il commissario ha sottolineato l’importanza di mantenere l’integrità dell’evento e di garantire un gioco senza attriti e senza frodi.

Nel frattempo, i bookmaker continuano a evitare di offrire scommesse non legate ai giochi, ad esempio se la sensazione pop Taylor Swift apparirà all’evento per sostenere il suo ragazzo, Travis Kelce, e i Kansas City Chiefs.

Per riferimento, la 58a edizione dell’evento vedrà i Kansas City Chiefs sfidare i San Francisco 49ers in una partita che si svolgerà l’11 febbraio all’Allegiant Stadium di Paradise, Nevada.

Nuovi Casinò
Wild Tokyo Casinò: BONUS: 210% sul primo deposito fino a 500€ + 250 free spin
Machance Casinò: BONUS: 150% sul primo deposito fino a 2500€ + 100 free spin
Rolling Slots Casinò: BONUS: 200% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
Need for Spin Casinò: BONUS: 300% sul primo deposito fino a 1000€ + 300 free spin
Neon54 Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
1Bet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€
Rabona Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Sportaza Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Zodiacbet Casinò: BONUS: Fino a 1000€ di Bonus sui primi 4 depositi
Powbet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis