I messaggi di testo svelano il complotto di Star contro l’ente regolatore del NSW

Sydney, the capital of New South Wales, Australia

Negli ultimi anni, Gruppo di intrattenimento stellarela società leader nel settore dei giochi e dell’intrattenimento Australia, è stato al centro di un enorme scandalo legato a carenze normative. Le indagini sulle operazioni della società hanno ritenuto inappropriato detenere una licenza di casinò Queensland così come Nuovo Galles del Sud (NSW).

Nei confronti dello Star è stato intrapreso un provvedimento normativo che ha visto la nomina di un dirigente speciale a fronte Nicola Settimane. È stato incaricato di gestire le operazioni della società Treasury Brisbane e The Star Gold Coast. Inoltre, Weeks è stato nominato manager e incaricato di supervisionare The Star Sydney.

Anche se ha descritto la sua collaborazione con la direzione e l’azienda come “produttiva”, i dati appena diffusi sostengono la direzione della Star ha cospirato per rimuovere le Settimane e “andare in guerra” con l’ente regolatore del gioco d’azzardo del NSW. Lunedì, assistente legale Gaspare Conte ha tenuto una sorprendente udienza pubblica di apertura presentando la comunicazione tra l’ex CEO di Star Robbie Cooke e il presidente della società, David Foster, come annunciato da IAG. La comunicazione presumibilmente conteneva messaggi tra Cooke e Foster che discutevano dell’argomento possibilità di rimuovere settimaneproprio l’uomo nominato per garantire che la Star rispetti i suoi obblighi di licenza.

La Stella, “Pronta per la guerra”

All’inizio di febbraio, un incontro con il Commissione indipendente sui casinò del NSW (NICC) è stato pianificato. Prima dell’incontro, Foster e Cooke hanno inviato una serie di messaggi. In uno dei messaggi, Foster ha scritto: “un altro angolo è stabilire le basi, se possibile, per un’azione collettiva da parte degli azionisti contro Nick Weeks o NICC.” La risposta di Cooke è stata: “Lo gestiremo lunedì tramite (lo studio legale) KWM”.

In un altro messaggio, Foster scrisse a Cooke: “Si stanno preparando per la guerra, faremo meglio a fare lo stesso, dovremmo parlare con KWN?” L’allora amministratore delegato rispose: “Lo siamo ci riuniremo lunedì per prepararci alla guerra.”

Già a marzo, Cristina Katsibouba, il direttore finanziario (CFO) di Star, ha annunciato la sua immediata partenza dalla società. Insieme a lei, Cooke ha confermato i suoi piani di dimettersi dal ruolo di amministratore delegato. All’epoca, Star confermò che le responsabilità di Cooke erano state temporaneamente assegnate a Foster.

Il direttore speciale è deluso e sorpreso

Le settimane hanno dimostrato che lo era sorpreso e deluso con i dati recentemente rilasciati, sostenendo che The Star si stava “preparando per la guerra”. Inoltre ha detto: “È difficile conciliare tutto quello che mi ha detto la società, tutto quello che dice al mercato e tutto quello che dice al regolatore in relazione alle sue motivazioni a riformare e a lavorare in cooperazione con l’autorità di regolamentazione.”

Il manager speciale ha spiegato che si trattava di una svolta inaspettata degli eventi, considerando la sua comunicazione con The Star’s Board. Weeks ha sottolineato che i messaggi di testo scoperti sono sorprendenti, soprattutto alla luce dei suoi ruolo nel guidare l’azienda verso l’idoneità della licenza. Inoltre, ha affermato che il suo ruolo con The Star è quello di aiutare a riconquistare la fiducia nell’azienda da parte dei regolatori. Weeks sospettava anche che Foster e Cooke in qualche modo fossero in grado di farlo ottenere l’accesso alle voci del suo diario. Infine, ha affermato che tali azioni sono straordinarie.

Nuovi Casinò
Wild Tokyo Casinò: BONUS: 210% sul primo deposito fino a 500€ + 250 free spin
Machance Casinò: BONUS: 150% sul primo deposito fino a 2500€ + 100 free spin
Rolling Slots Casinò: BONUS: 200% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
Need for Spin Casinò: BONUS: 300% sul primo deposito fino a 1000€ + 300 free spin
Neon54 Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
1Bet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€
Rabona Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Sportaza Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Zodiacbet Casinò: BONUS: Fino a 1000€ di Bonus sui primi 4 depositi
Powbet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis