Danske Spil pubblica i risultati dell’anno fiscale 2023 e mette in evidenza un aumento del 6% dell’utile netto

Profit is going up in this chart.

Danske Spil, l’operatore di lotterie e scommesse di proprietà statale della Danimarca, ha pubblicato i risultati dell’anno fiscale 2023, segnalando un leggero aumento delle entrate complessive. I dati mostrano che le attività relative alle lotterie della società sono andate bene, ma le attività di casinò e scommesse sportive hanno registrato un calo.

Raggiunti i ricavi nel 2023 5,04 miliardi di corone danesi (0,74 miliardi di dollari), in aumento rispetto a 4,98 miliardi di DKK nel 2022. La divisione Danske Lotteri Spil è rimasta il principale motore delle entrate, generando 2,87 miliardi di corone danesi ($ 0,42 miliardi) di entrate. Si tratta in particolare di un numero da record che rappresenta anche un aumento del 2,5% su base annua. Secondo Danske Spil, il risultato favorevole è stato determinato dalle sue nuove uscite e dall’estrazione extra dell’Eurojackpot introdotta.

Nel frattempo la divisione Danske Klasse-lotteri, che due anni fa è stata integrata nell’attività di Danske Spil, ha registrato una crescita stellare del 30,1% rispetto all’anno precedente. La divisione ha concluso il 2023 con un fatturato totale di 250,4 milioni di corone danesi ($ 30,12 milioni).

Al contrario, le altre divisioni della Danske Spil hanno subito battute d’arresto.

Danske Licens Spil, la divisione scommesse sportive e iGaming dell’azienda, ad esempio, ha registrato un calo dei ricavi 1,61 miliardi di corone danesi (0,24 miliardi di dollari), che rappresenta una diminuzione del 3%. Secondo l’operatore danese, il dato sfavorevole è dovuto a percentuali di vincita insolitamente elevate e ad una concorrenza spietata.

Elite Gaming, il marchio terrestre di Danske Spil, ha invece registrato un calo del 3,2% a 289,9 milioni di corone danesi ($ 42,5 milioni).

Infine, la piattaforma di sport fantasy Swush ha visto le entrate crollare 11,7 milioni di corone danesi ($ 1,72 milioni). Questa cifra rappresenta uno sfortunato calo del 27,3% su base annua. Ciò potrebbe potenzialmente spiegare la recente decisione di Danske Spil di trasferire la sua proprietà del 60% in Swush a Ekstra Bladet.

Altri parametri a livello aziendale

Danske Spil ha riportato una serie di altri parametri a livello aziendale, incluso l’utile netto, che è aumentato del 5,9% nel 2023. Danske Spil ha anche dichiarato 32,9 milioni di corone danesi ($ 4,82 milioni) in altri ricavi.

Anche il 2023 ha visto il contributo dell’azienda 644,7 milioni di corone danesi (94,5 milioni di dollari) alle tasse e riportati 247,5 DKK milioni (36,3 milioni di dollari) in ammortamenti e svalutazioni. I costi esterni e le spese per il personale sono rimasti invariati 1,16 miliardi di corone danesi ($ 0,17 miliardi), mentre i costi finanziari hanno raggiunto 33,9 milioni di corone danesi ($ 4,97 milioni).

Al netto delle spese, Danske Spil si è ritrovata con un utile operativo di 3,69 miliardi di corone danesi (0,54 miliardi di dollari) e un utile ante imposte di 2,35 miliardi di corone danesi (0,34 miliardi di dollari). Ciò ha lasciato Danske Spil con un utile netto di 1,82 miliardi di corone danesi (0,27 miliardi di dollari).

Nuovi Casinò
Wild Tokyo Casinò: BONUS: 210% sul primo deposito fino a 500€ + 250 free spin
Machance Casinò: BONUS: 150% sul primo deposito fino a 2500€ + 100 free spin
Rolling Slots Casinò: BONUS: 200% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
Need for Spin Casinò: BONUS: 300% sul primo deposito fino a 1000€ + 300 free spin
Neon54 Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
1Bet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€
Rabona Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Sportaza Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Zodiacbet Casinò: BONUS: Fino a 1000€ di Bonus sui primi 4 depositi
Powbet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis