Cauzione fissata a 5 milioni di dollari per l’accusato Muckleshoot Casino Stabber

A handcuffed criminal

Nonostante i grandi sforzi dei casinò in termini di sicurezza, di tanto in tanto si verificano incidenti in tali strutture. Parlando in generale, nelle sale da gioco non sono ammesse armi di alcun tipo e per garantire il benessere dei propri ospiti, i casinò lo monitorano costantemente attraverso la sorveglianza CCTV, la sicurezza dal vivo e l’uso di metal detector. Tuttavia, gli attacchi non provocati e inaspettati sono difficili da contrastare o prevenire, come nel caso di a Casinò dello Stato di Washington quella è diventata una scena di a accoltellamento violento.

Il procedimento penale ha coinvolto un uomo di 31 anni con le iniziali RF, che è stato poi arrestato presumibilmente accoltellato un visitatore del Muckleshoot Casino and Resort. L’atto violento risale alla tarda ora di sabato e al primo mattino di domenica. Sabato intorno alle 22 il sospettato è arrivato al casinò e, secondo il rapporto di KOMO, lo era dopo aver ucciso “un socio.” Il 31enne è entrato nel casinò e ha perquisito la sala da gioco ma non è riuscito a trovare la persona che stava cercando, ha deciso invece di uccidere qualcun altro.

Sfortunatamente, questo è stato il caso di un visitatore che è rimasto vittima dell’aggressore. Un uomo di 29 anni con le iniziali BL, che era giocare d’azzardo al tavolo dei dadi, è stato avvicinato dal sospettato da dietro. Poi, presumibilmente, il 31enne ha preso un taglierino e ha pugnalato violentemente la vittima, tagliandogli il collo. Purtroppo la vittima, 29 anni, che non conosceva l’aggressore né si aspettava di essere aggredita, è morto sul pavimento del casinò a causa delle ferite mortali.

Dopo l’accoltellamento, avvenuto intorno all’1.30 di domenica, il sospettato era detenuto dalla sicurezza del casinò. La polizia ha raccolto come prova un taglierino sulla scena del crimine. Finora non è chiaro come il sospettato è riuscito a portare qui l’arma del delitto.

Il sospettato è trattenuto su un’obbligazione da 5 milioni di dollari

Lunedì, durante la prima comparizione in tribunale del sospettato, i pubblici ministeri lo hanno detto al giudice l’attacco è stato casuale e violento. Riferendosi al feroce accoltellamento, un pubblico ministero ha affermato: “È avvenuto davanti a un folto gruppo di persone”.

Considerando l’attacco non provocato, Il giudice Jill Klinge ha concluso che esiste una probabile causa per accuse contro il sospettato di 31 anni. Il giudice ha fissato una cifra enorme Obbligazione da 5 milioni di dollari per il sospettato dell’aggressione violenta, mentre anche lui potrebbe essere accusato di omicidio di primo grado.

Attualmente, l’omicidio di primo grado è il il tipo più grave di omicidio nello Stato di Washington. Tali crimini sono identificati come intenzionali e gli individui condannati per omicidio di primo grado lo sono soggetto ad una pena detentiva dell’ergastolo.

Nuovi Casinò
Wild Tokyo Casinò: BONUS: 210% sul primo deposito fino a 500€ + 250 free spin
Machance Casinò: BONUS: 150% sul primo deposito fino a 2500€ + 100 free spin
Rolling Slots Casinò: BONUS: 200% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
Need for Spin Casinò: BONUS: 300% sul primo deposito fino a 1000€ + 300 free spin
Neon54 Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
1Bet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€
Rabona Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Sportaza Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Zodiacbet Casinò: BONUS: Fino a 1000€ di Bonus sui primi 4 depositi
Powbet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis