Buzz Bingo in acqua calda durante la pubblicità di Halloween su Facebook

A Buzz Bingo shop.

Un post pubblicitario per Buzz Bingo che conteneva immagini di Halloween da cartone animato attirò l’attenzione di Autorità per gli standard pubblicitari (ASA), l’ente regolatore responsabile della pubblicità nel Regno Unito. Il post è apparso in ottobre su Buzz Bingo’s pagina Facebookpromuovendo una campagna che prometteva 50.000 sterline (63.000 dollari) nei lunedì di tutto il mese.

Il filmato animato includeva una luna piena sopra una scena con teste di zucca che sorridevano. Inoltre, l’annuncio conteneva a chiesa, pipistrelli volanti, un ragno e una lapide con una croce in un cimitero. Il testo dell’annuncio diceva “MONSTER MONDAYS – £50.000 DEVONO ESSERE VINTI OGNI LUNEDI DI OTTOBRE” ed era scritto con un carattere che somigliava allo slime. Insieme al testo, l’annuncio includeva il logo di Buzz Bingo e i dettagli “18+ – BeGambleAware.org”.

Esaminando l’annuncio di Buzz Bingo, l’ASA ha cercato se le immagini dei cartoni animati che utilizzano un tema di Halloween potessero o meno attrarre i bambini. Attualmente, le regole pubblicitarie nel Regno Unito vietare qualsiasi contenuto di gioco d’azzardo che attiri i bambini. In altre parole, gli operatori di gioco d’azzardo non possono utilizzare immagini, personaggi o personaggi che potrebbero attrarre soggetti minorenni.

Secondo l’ASA, Buzz Bingo “ha riconosciuto la preoccupazione che le immagini di Halloween possano attrarre i bambini”. Tuttavia, l’operatore ha dichiarato che l’annuncio è stato promosso tramite la sua pagina social su Facebook, che era riservato agli utenti sotto i 18 anni. Inoltre, Buzz Bingo ha spiegato che l’annuncio in questione mirato solo a un pubblico di età pari o superiore a 25 anni e lo aveva mostrato interesse per i giochi di bingo. “Essi credevano quindi di aver agito e di aver preso precauzioni per evitare che i bambini e i giovani fossero esposti allo spot pubblicitario”, ha spiegato l’autorità di vigilanza della pubblicità.

L’ASA conferma la sua decisione nei confronti dell’Operatore

Nonostante le azioni intraprese dall’operatore, l’ASA ha confermato la sua decisione. Secondo il watchdog, il l’annuncio in questione violava le norme del codice CAP relative al gioco d’azzardo, 16.1 e 16.3.12. Inoltre, l’ASA ha ribadito la sezione del codice in cui si afferma che i materiali di marketing del gioco d’azzardo “non devono avere un forte appeal per i bambini o i giovani, soprattutto perché riflettono o sono associati alla cultura giovanile”. Questo è detto secondo le regole grafica animata o altri contenuti simili può “contribuire a dare l’impressione che il materiale sia stato progettato per attrarre i minori di 18 anni”.

Confermando la sua decisione, l’ASA ha affermato che l’annuncio di Buzz Bingo non deve comparire più nella forma osservata in precedenza. Inoltre, il cane da guardia della pubblicità esorta l’operatore a non utilizzare immagini o temi che possano attrarre soggetti minorenni. Dopo aver ricevuto la richiesta dell’ASA, Buzz Bingo ha rimosso volontariamente il suddetto annuncio.

Nuovi Casinò
Wild Tokyo Casinò: BONUS: 210% sul primo deposito fino a 500€ + 250 free spin
Machance Casinò: BONUS: 150% sul primo deposito fino a 2500€ + 100 free spin
Rolling Slots Casinò: BONUS: 200% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
Need for Spin Casinò: BONUS: 300% sul primo deposito fino a 1000€ + 300 free spin
Neon54 Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
1Bet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€
Rabona Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Sportaza Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Zodiacbet Casinò: BONUS: Fino a 1000€ di Bonus sui primi 4 depositi
Powbet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis