Bally’s si prepara a far implodere il Tropicana entro la fine dell’anno

A cloud of dust caused by the demolition of a building

Con l’avvicinarsi della demolizione dell’hotel casinò Tropicana di Las Vegas, la Bally’s Corporation sta cercando di ottenere i permessi necessari per far implodere la proprietà. A causa della complessità della procedura, l’operatore del casinò dovrebbe ottenere, tra gli altri permessi, anche i permessi per il controllo delle polveri e per l’abbattimento dell’amianto. Da tenere in considerazione anche il traffico.

Secondo gli ultimi rapporti, il Tropicana sarà imploso dalla Controlled Demolition, la stessa compagnia che in precedenza ha fatto implose il Riviera e il Landmark.

Secondo il presidente del Tropicana, Soo Kim, la questione è ancora soggetta ad autorizzazione, ma Bally’s intende chiudere il casinò entro la fine dell’anno. Ciò segnerebbe la fine di una proprietà leggendaria rimasta in attività per oltre mezzo secolo.

Il Tropicana è stato originariamente aperto il 4 aprile 1957 e ha chiuso il 2 aprile 2024, appena due giorni prima del suo anniversario.

Bally’s, che ha acquisito il sito del Tropicana tre anni fa, sta progettando invece di costruire uno stadio da baseball da 1,5 miliardi di dollari per gli Oakland Athletics e un hotel adiacente.

Alcuni sono preoccupati per la posizione finanziaria di Bally

La decisione di chiudere Tropicana è arrivata dopo un lungo periodo di attività commerciale non ottimale. Nonostante il suo status iconico, negli ultimi anni la proprietà ha perso gran parte del suo splendore a causa della mancanza di investimenti.

Tuttavia, alcuni locali temono che la demolizione del Tropicana possa essere una mossa rischiosa, soprattutto considerando i recenti ostacoli finanziari della Bally’s Corporation. Per riferimento, la società di casinò sta ancora lottando per trovare finanziamenti per il suo progetto nel centro di Chicago.

A peggiorare le cose, il rating creditizio della società è stato recentemente abbassato da diverse società di rating, tra cui Fitch e Moody’s.

Nonostante ciò, la società ha recentemente dichiarato al Progress-Index di essere ottimista nel partecipare alla procedura di offerta per un casinò a Pietroburgo, affermando che difficilmente il rating abbassato influenzerà la sua offerta.

Passando ad altre notizie, K&F Growth Capital, una società di gestione patrimoniale e azionista di minoranza di Bally’s, ha recentemente espresso le sue preoccupazioni sulla recente proposta di Standard General di acquisire tutte le azioni in circolazione nella società di casinò.

Nuovi Casinò
Wild Tokyo Casinò: BONUS: 210% sul primo deposito fino a 500€ + 250 free spin
Machance Casinò: BONUS: 150% sul primo deposito fino a 2500€ + 100 free spin
Rolling Slots Casinò: BONUS: 200% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
Need for Spin Casinò: BONUS: 300% sul primo deposito fino a 1000€ + 300 free spin
Neon54 Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
1Bet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€
Rabona Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Sportaza Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Zodiacbet Casinò: BONUS: Fino a 1000€ di Bonus sui primi 4 depositi
Powbet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis