Bally’s Evansville perde $ 212.000 a causa del phishing

Phishing concept

Pochi mesi dopo i devastanti attacchi informatici contro MGM e Caesars, Bally’s proprietà dentro Evansville, Indiana, è rimasto vittima di una truffa di phishing. Di conseguenza, l’hotel casinò ha perso più di $ 212.000.

Come riportato dal Dipartimento di polizia di Evansville, la sede del Bally stava commissionando a un’impresa edile dei lavori sulla sua proprietà. Ad un certo punto, però, qualcuno ha contattato la direzione dell’hotel casinò, sostenendo che l’azienda aveva dovuto cambiare indirizzo e-mail. Inoltre la persona ha fornito a Bally’s un conto bancario e un numero di routing per il pagamento dei lavori di costruzione.

Non sospettando la truffa, i funzionari di Bally hanno fatto quello che era stato detto loro e hanno finito per pagare $ 212.671 al truffatore. L’operatore del casinò ha immediatamente contattato la polizia, avviando un’indagine.

Sebbene la truffa di phishing non sia esattamente un attacco informatico, fa parte di una tendenza più ampia che ha visto i truffatori prendere di mira le principali società di casinò commerciali. Come accennato, alcuni dei più grandi operatori di casinò negli Stati Uniti hanno subito gravi violazioni della sicurezza all’inizio di quest’anno, mettendo a repentaglio le loro attività e provocando perdite milionarie.

Non è la prima volta che Evansville di Bally si occupa di criminalità e truffatori

Bally’s Evansville è una proprietà con 45.000 piedi quadrati di spazio di gioco. Con circa 950 slot e 30 tavoli da gioco elettronici e con croupier dal vivo, il locale offre una varietà di giochi ai suoi clienti. In aggiunta a ciò, gli appassionati di sport possono piazzare scommesse presso il sito di scommesse sportive con marchio William Hill della struttura.

Sfortunatamente, il tentativo di phishing non è la prima volta che Bally’s Evansville si trova a dover affrontare casi di frode e criminalità. Un mese fa, nella proprietà è stato arrestato un sospettato di furto d’auto.

Sempre a novembre, la polizia ha arrestato un altro cliente di Bally a Evansville per aver lasciato il figlio incustodito mentre andava a giocare d’azzardo. Ciò riflette una sfortunata tendenza negli Stati Uniti che ha visto genitori irresponsabili ignorare i propri figli mentre visitavano i casinò. Solo nel mese di novembre, il Pennsylvania Gaming Control Board, ad esempio, ha bandito quattro utenti di casinò a causa di tali violazioni.

A marzo, Bally’s Evansville ha dovuto licenziare un ex supervisore dei box accusato di gestire una poker room illegale chiamata Ed’s Poker Club. L’uomo organizzava da anni partite di poker illegali, intensificando notevolmente i suoi sforzi durante la pandemia di COVID-19.

Nuovi Casinò
Wild Tokyo Casinò: BONUS: 210% sul primo deposito fino a 500€ + 250 free spin
Machance Casinò: BONUS: 150% sul primo deposito fino a 2500€ + 100 free spin
Rolling Slots Casinò: BONUS: 200% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
Need for Spin Casinò: BONUS: 300% sul primo deposito fino a 1000€ + 300 free spin
Neon54 Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 100 free spin
1Bet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€
Rabona Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Sportaza Casino: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis
Zodiacbet Casinò: BONUS: Fino a 1000€ di Bonus sui primi 4 depositi
Powbet Casinò: BONUS: 100% sul primo deposito fino a 500€ + 200 giri gratis